Laboratorio Foto-Serigrafico del Leoncavallo

*

Corso Completo Camera oscura


CA.OS presenta



CORSO COMPLETO DI CAMERA OSCURA

2 sere a settimana dalle 20,00 alle 23:00
Primo appuntamento: Mercoledì 02 Dicembre 2015

Corso organizzato da CA.OS

Quota di iscrizione/sottoscrizione: 75 €
18 h totali, 1 mese di durata, 2 sere a settimana
Materiali didattici inclusi ( carta & chimici ).

Massimo 10 partecipanti. 

E’ prevista una giornata di presentazione del corso di camera oscura e del progetto CA.OS ( Colletivo Camera Oscura ) prima dell’inizio del corso. La data sarà comunicata qui prima possibile.


Modalità di iscrizione:

La quota dovrà essere versata anticipatamente presso la cucina pop del Leoncavallo, in via Watteau 7, Milano.

Orari Cucina Pop:
dal mercoledì al sabato dalle 20.00 alle 23.00
NB: Martedi e domenica il Leoncavallo è chiuso.
NBagain: Controlla sempre sul sito del Leo se è prevista la sottoscrizione all'ingresso e se il centro è effettivamente aperto.


Struttura del corso:

Il corso illustra i procedimenti e le tecniche dello sviluppo e della stampa analogica in Bianco Nero proponendo un metodo di insegnamento molto pratico con cui gli studenti familiarizzeranno fin da subito con la strumentazione presente in camera oscura e con le tecniche di stampa ai Sali d’argento.

L’impostazione didattica prevede che, dopo aver ricevuto le istruzioni sufficienti e necessarie, il partecipante si metta alla prova con le attrezzature a disposizione.

Il mix di esperienza pratica e nozionistica che verrà acquisito durante le lezioni permette di raggiungere un discreto livello di base nelle tecniche di sviluppo e stampa bianco/nero in camera oscura.

- TOTALE Lezioni: 6

- Date del corso: 2, 3, 9, 11, 16, 18, Dicembre 2015.

- Numero massimo di iscritti: 10

- Per informazioni scrivere a ca.os@leoncavallo.org


Fasi del corso:

Introduzione alla Camera Oscura e le sue componenti: l’Ingranditore, le tank da sviluppo, gli obiettivi, i chimici, luci di sicurezza, smaltatrici per l’asciugatura della stampa baritata e politenata. Durante la prima lezione del corso agli studenti verrà mostrato il laboratorio in cui si svolgeranno le lezioni, dove saranno presentate le varie attrezzature con le loro rispettive funzioni. Inoltre verranno spiegati i concetti fondamentali di sicurezza riguardo alla chimica per lo sviluppo e la stampa presente nel laboratorio.

Gli studenti apprenderanno come utilizzare al meglio lo spazio e come usare le attrezzature nel modo corretto sfruttando il materiale messo a disposizione. Inoltre durante l’inizio del primo incontro agli studenti verranno forniti due testi fondamentali per l’apprendimento delle lezioni:

- Il negativo e La Stampa (scritti da Ansel Adams e editi da Zanichelli) in formato PDF per la libera consultazione.

Questi due libri sono tra i testi fondamentali di riferimento, per conoscere in maniera professionale quelli che sono le fasi e le tecniche di sviluppo e di stampa che caratterizzano l’uso del Bianco e Nero nel processo di stampa analogica. Introduzione alle tecniche di sviluppo e valutazione del negativo, saper valutare la propria immagine, capire e risolvere le problematiche legate alla pellicola.

Le lezioni verranno strutturate in questo modo:

Durante le varie lezioni verrà messo in pratica l’utilizzo delle “Tank” per il caricamento e l’inserimento dei negativi da sviluppare e saranno spiegate le basi teoriche per lo sviluppo del negativo, preparando gli studenti alla fase successiva.

Verranno poi spiegate in maniera pratica e teorica le fasi del processo di sviluppo del negativo, arresto, fissaggio e asciugatura. A seguire verrà spiegato allo studente come valutare e sapere leggere il proprio negativo e come risolvere eventuali errori tecnici legati alla fase precedente di sviluppo.

Il provino a contatto, tecnica e apprendimento del processo di provinatura del negativo. In questa lezione, verrà introdotta la tecnica di provinatura del negativo, durante questa fase gli studenti metteranno in pratica i concetti fondamentali del processo di stampa, che riguarda: la fase di sviluppo, arresto e fissaggio della carta fotografica con applicata la pellicola sviluppata precedentemente. In questo modo si otterrà un’anteprima generale del negativo sviluppato in precedenza, durante tale processo gli studenti impareranno a scegliere e valutare le immagini scelte per le stampe finali.

La Stampa: tecnica e apprendimento dei processi di stampa ( manipolazioni ed effetti, uso dei filtri di contrasto, sviluppo, arresto, fissaggio, asciugatura e trattamento della stampa finale con eventuale foto-ritocco a mano).

Sino all’ultima lezione del corso seguirà la fase di stampa, dove saranno spiegati e messi in pratica i procedimenti e le tecniche sopra elencate per far si che gli studenti apprendano una buona conoscenza di base ed arrivino ad ottenere delle stampe fotografiche in bianco e nero in modo corretto secondo la tecnica tradizionale della stampa ai sali d’argento.


Nessun commento:

Posta un commento